19/07/2021

Rivoluzioni sonore: Floribunda al Cinema Ritrovato

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Immagini del 1921, sonorizzazioni del 2021.

Appuntamento imperdibile il 27 luglio, ore 15.30, al Cinema Jolly con la proiezione di Arsen Georgiashvili di Ivan Perestiani (The Killing of General Gryaznov, URSS/1921). Il film, che fa parte della sezione Cento anni fa: 1921 – Frammenti di storia allo specchio, sarà sonorizzato da Floribunda: Giuseppe Franchellucci (violoncello), Edoardo Marraffa (saxofoni) e Stefano Pilia (chitarra, elettronica)

Introduce Tamara Shvediuk
Floribunda predilige far scorrere la musica attraverso paesaggi che non vogliono soluzioni di continuità tra suoni acustici, elettrici ed elettronici. La ricerca timbrica e melodica si snoda tra composizione e improvvisazione, tese a indagare le possibilità di continui cambiamenti della forma, di modulazioni metriche e armoniche.
Pur praticando in maniera estensiva l’improvvisazione, Floribunda non è un ensemble estemporaneo e cerca di risolvere collettivamente la ricerca compositiva, cercando un’identità di gruppo ben precisa e distintiva.