In Evidenza

Mostre

Dai social

Follow us on Facebook

59 minutes ago

Cineteca di Bologna

#JamesBondStories
SKYFALL (GB-USA/2012) di Sam Mendes (143')
Giovedì 22 febbraio, ore 17.30 - Cinema Lumière: bit.ly/2C53nws
*****
Biglietto ridotto a 3 euro per gli studenti DMS muniti di tesserino universitario
******

#Skyfall. Perché con l'entrata in scena di #DanielCraig il cielo di Bond s'è capovolto, un'altra storia è cominciata. Nessun personaggio-icona della cultura popolare ha avuto un restyling tanto deciso. L'eco di Fleming è ovunque, ma a partire da 'Casino Royale' questo nuovo #JamesBond soffre, s'interroga, s'innamora, s'incupisce, sprofonda inquieto in se stesso e nel proprio passato. 'Skyfall' è la seduta psicoanalitica-chiave, tra quasi-padri ritrovati, quasi-madri perdute e figli mai avuti. James Bond invecchia - splendidamente.

Precede la presentazione del volume 'James Bond. Fenomenologia di un mito (post)moderno' (Bietti, 2016), alla presenza del curatore #MatteoPollone.
Introduce #LeonardoGandini
... See MoreSee Less

#JamesBondStories
SKYFALL (GB-USA/2012) di Sam Mendes (143)
Giovedì 22 febbraio, ore 17.30 - Cinema Lumière: http://bit.ly/2C53nws
*****
Biglietto ridotto a 3 euro per gli studenti DMS muniti di tesserino universitario
******

#Skyfall. Perché con lentrata in scena di #DanielCraig il cielo di Bond sè capovolto, unaltra storia è cominciata. Nessun personaggio-icona della cultura popolare ha avuto un restyling tanto deciso. Leco di Fleming è ovunque, ma a partire da Casino Royale questo nuovo #JamesBond soffre, sinterroga, sinnamora, sincupisce, sprofonda inquieto in se stesso e nel proprio passato. Skyfall è la seduta psicoanalitica-chiave, tra quasi-padri ritrovati, quasi-madri perdute e figli mai avuti. James Bond invecchia - splendidamente.

Precede la presentazione del volume James Bond. Fenomenologia di un mito (post)moderno (Bietti, 2016), alla presenza del curatore #MatteoPollone.
Introduce #LeonardoGandini

 

Comment on Facebook

Tiziana Di Serio

Follow us on Instagram

Follow us on Twitter