25/06/2018

Cinefilia Ritrovata: dialogo con Marina Vlady

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Marina Vlady ospite al Cinema Ritrovato 2018. Impressioni dall’incontro Il cinema secondo Marina Vlady, dialogo tra l’attrice e Gian Luca Farinelli.

“Protagonista di uno dei primi incontri ravvicinati di questa trentaduesima edizione del Cinema Ritrovato, Marina Vlady è innanzitutto una cinefila, attrice coltissima che nasce da una formazione teatrale altrettanto varia e composita come quella che poi caratterizzerà la sua carriera cinematografica: tra Shakespeare e l’incondizionato amore per Cechov, il teatro è stato per lei luogo di formazione imprescindibile, i cui palchi continua tutt’ora a solcare, imperterrita e ostinata. E l’ostinazione è da sempre stata una caratteristica di Marina Vlady, sia nell’arte che nella vita”.
Continua a leggere il reportage di Elvira Del Guercio