Cinefilia Ritrovata: proiezione a carbone dei film di Elvira Notari

La redazione di Cinefiliaritrovata.it racconta la serata dedicata ai film di Elvira Notari proiettati con lanterna a carbone in Piazzetta Pasolini.

Sono stati proiettati il cortometraggio Un amore selvaggio (1912), il frammento L’Italia s’è desta (1927) e il lungometraggio Fantasia ‘e surdato (1927).
“Ci troviamo infatti all’interno di uno spettacolo in cui chi recita e chi compone le storie da rappresentare (spesso si tratta di attori-autori o cantanti-attori) obbedisce al narcisismo del pubblico, e costruisce per esso una fabbrica catartica di gioia, amore e pianto, quando non una mostra di diapositive turistiche come nel caso dei fotogrammi delle bellezze paesaggistiche di Roma (Milite Ignoto, Piazza di Spagna), Napoli (Vesuvio), Venezia inseriti su commissione del pubblico degli emigranti italo-americani”.
Leggi l’articolo di Francesca Divella