Cinefilia Ritrovata: dialogo con Marina Vlady

Marina Vlady ospite al Cinema Ritrovato 2018. Impressioni dall’incontro Il cinema secondo Marina Vlady, dialogo tra l’attrice e Gian Luca Farinelli.

“Protagonista di uno dei primi incontri ravvicinati di questa trentaduesima edizione del Cinema Ritrovato, Marina Vlady è innanzitutto una cinefila, attrice coltissima che nasce da una formazione teatrale altrettanto varia e composita come quella che poi caratterizzerà la sua carriera cinematografica: tra Shakespeare e l’incondizionato amore per Cechov, il teatro è stato per lei luogo di formazione imprescindibile, i cui palchi continua tutt’ora a solcare, imperterrita e ostinata. E l’ostinazione è da sempre stata una caratteristica di Marina Vlady, sia nell’arte che nella vita”.
Continua a leggere il reportage di Elvira Del Guercio