Cinefilia Ritrovata, Cinema Ritrovato 2017: focus su ‘Scarface’ e ‘Lo squadrone bianco’

I post di CinefiliaRitrovata.it dedicati al Cinema Ritrovato. Come ogni anno il magazine della Cineteca di Bologna seguirà da vicino – e con sguardo critico – gli appuntamenti più salienti in programma.

Cinema Ritrovato 2017: Scarface

Sono molti i film e le serie televisive concentrate sul crimine organizzato e sulle sue dinamiche interne ed esterne che, soprattutto in questi ultimi anni, sempre di più catturano l’attenzione ed i cuori del pubblico, opere, per fare degli esempi, come Narcos e Gomorra. Ma certo questo genere di pellicole è da sempre apprezzato e popolare e per capire ciò basta visionare ed analizzare forse il film più paradigmatico ma, allo stesso tempo, più auto-critico dell’intera storia dei gangster movie: Scarface.

Continua a leggere il pezzo di Pietro Luca Cassarino

Cinema Ritrovato 2017: Lo squadrone bianco

Tutt’altro che sprovveduto in materia, Mussolini credeva davvero che il cinema fosse “l’arma più forte dello Stato”. Soprattutto nella seconda metà degli anni Trenta, in concomitanza con la guerra d’Etiopia, il regime pretese dall’industria cinematografica un impegno diretto ed inequivocabile, inquadrando il suo interesse con “l’interesse della Nazione”. Parliamo del cinema di propaganda che, come sempre, contiene i lavori di lacchè di turno o intellettuali militanti ma anche – o soprattutto – i film di alcuni professionisti incaricati di veicolare il messaggio politico proprio in virtù della loro indiscussa competenza.

Continua a leggere il pezzo di Lorenzo Ciofani