Gio

02/07

Cinema Jolly > 10:15

IL BRIGANTE

Renato Castellani
Introduced by

Silvia d’Amico e Emiliano Morreale

Info sulla
Proiezione

Giovedì 02/07/2015
10:15

Sottotitoli

Versione originale con sottotitoli

Modalità di ingresso

Tariffe del Festival

IL BRIGANTE

Scheda Film

Ispirato a un episodio di cronaca realmente accaduto in Calabria alla fine della Seconda guerra mondiale, racconta la storia del giovane Michele Rende, diventato bandito suo malgrado perché ingiustamente incolpato di aver commesso un omicidio. Tratto dall’omonimo romanzo di Giuseppe Berto, è “il primo apprezzabile film contadino fatto in Italia” (Lino Micciché). La copia dell’archivio ASAC è l’unica traccia della versione più lunga del film, tagliata dal produttore dopo la Mostra di Venezia per ragioni commerciali. I minuti in più sono oltre trenta. “Il brigante è un titolo spartiacque nella carriera di Renato Castellani. Alle spalle ha una lavorazione lunga e faticosa, con dieci mesi di riprese in una Calabria disagiata, come sottolineano i cronisti. In concorso nel 1961 alla XXII Mostra di Venezia, vince solo il premio Fipresci. Esce nelle sale a metà settembre, in una versione più breve: 143 minuti contro 180. Dalla rassegna stampa dell’epoca, Castellani appare consenziente con il taglio di oltre mezz’ora: d’altronde è un’operazione da cui Il brigante non esce certo sfigurato. Infatti vengono minuziosamente limate le singole sequenze, ma non viene tolto alcun blocco narrativo. Con il suo insuccesso (335 milioni contro un costo preventivato di 265), il film però compromette la carriera del regista, che negli anni Sessanta ripiega spesso su lavori di commissione, prima di ritrovare prestigio nelle produzioni televisive a partire da Vita di Leonardo (1971). Il brigante all’epoca ottiene recensioni rispettose, mai entusiaste e quasi mai feroci, anche quando sono limitative: dopo tutto Castellani gode del rispetto dovuto a chi ha vinto il Leone d’oro sette anni prima. Ma gli storici in seguito ne parlano raramente. Di fatto è un film che in seguito non è più stato visto, complice anche la rarità dei passaggi televisivi e l’assenza di qualunque edizione homevideo” (Alberto Pezzotta).

Emiliano Morreale

Cast and Credits

Sog.: dal romanzo omonimo di Giuseppe Berto. Scen.: Renato Castellani. F.: Armando Nannuzzi. M.: Jolanda Benvenuti. Mus.: Nino Rota. Int.: Adelmo Di Fraia (Michele Rende), Francesco Seminario (Nino Stigliano), Serena Vergano (Miliella, sorella di Nino), Anna Filippini (Giulia Ricadi), Giovanni Basile (appuntato Fimiani), Elena Gestito (madre di Nino), Francesco Mascaro (Bovone), Angela Sirianni (nonna di Nino), Salvatore Moscianese (don Francesco), Renato Terra (Carmelo). Prod.: Cineriz, Rizzoli Film · DCP. Bn.