La donna con la Kinamo: Ella Bergmann-Michel

Ella Bergmann-Michel (1896-1971), artista costruttivista tedesca che lavorava principalmente con il collage e la fotografia, realizzò anche alcuni film, elementi preziosi di una carriera segnata dall’innovazione e dalle idee progressiste. Legata alle idee della Liga für unabhängigen Film e della Nuova Architettura, Bergmann- Michel definì il genere del film pubblicitario con Wo wohnen alte Leute, avviò la campagna di raccolta fondi per le cucine comuni e i refettori per disoccupati con Erwerbslose kochen für Erwerbslose, mentre i frammenti della sua ultima opera, Wahlkampf 1932 (Letzte Wahl), ci offrono una straordinaria testimonianza sulla campagna elettorale del 1932 nelle strade di Francoforte.
Programma a cura di Madeleine Bernstorff

 

Regen (Pioggia, 1929) di Joris Ivens e Mannus Franken • Wo wohnen alte Leute (Where Old People Live, 1931) • Erwerbslose kochen für Erwerbslose (Unemployed Are Cooking for the Unemployed, 1932) • Fliegende Händler in Frankfurt am Main (Travelling Hawkers in Frankfurt, 1932) • Wahlkampf 1932 (Letzte Wahl) (Election Campaign 1932 (Last Election), 1932) • Fischfang in der Rhön (Fishing in the Rhön, 1932) • Mein Herz schlägt Blau (Blue Is the Beat of My Heart – Ella Bergmann-Michel, 1989) di Jutta Hercher e Maria Hemmleb

 

Foto: Ella Bergmann-Michel