Dom

23/06

Auditorium - DAMSLab > 18:30

WHAT WE LEFT UNFINISHED

Mariam Ghani
Introduced by

Mariam Ghani

Info sulla
Proiezione

Domenica 23/06/2019
18:30

Sottotitoli

Versione originale con sottotitoli

Modalità di ingresso

Tariffe del Festival

WHAT WE LEFT UNFINISHED

Scheda Film

Ho visitato per la prima volta l’Afghan Films, l’istituto nazionale afghano di cinematografia, nel 2011. I film conservati nei suoi archivi erano sopravvissuti alla guerra civile, ai Talebani e all’invasione statunitense. Erano però disorganizzati e sull’orlo del deterioramento. Nel corso di molte visite ho lavorato con l’Afghan Films e altri partner (National Film Board of Canada, EMPAC, Doha Film Institute) per preservare, ricatalogare, digitalizzare e diffondere quei film. What We Left Unfinished è nato da questa relazione lunga e complicata, composta in parti uguali da affetto e frustrazione.
Tutto è iniziato da voci insistenti che indicavano l’esistenza nell’archivio di film incompiuti. Per me un progetto incompiuto è come una questione storica lasciata in sospeso, una pista da seguire. Ne è risultato un viaggio di cinque anni che va ben oltre i contenuti di questo lungometraggio. Mentre radunavo pezzi di film e persone che la guerra aveva disperso, mi sono resa conto che il processo di creazione del film rispecchiava un processo più ampio ancora in atto in Afghanistan, dove le storie problematiche, discusse e contese del periodo comunista stan­no gradualmente riaffiorando nel dibattito pubblico. […] Quando lasciarono il carcere di Pul-e-Charki grazie all’amnistia sovietica del 1979, i miei prozii videro i propri nomi sulle liste dei morti che venivano appese ogni settimana ai cancelli della prigione. Questa storia mi è sempre sembrata un incrocio tra una fiaba cupa e un’ancor più cupa barzelletta afghana, forse perché certi fatti sono più tollerabili se presentati come finzioni. E What We Left Unfinished parla di film di finzione in cui il confine tra fiction e non-fiction è spesso sfumato: soldati veri che mettono in scena assedi inventati, veri proiettili in pistole finte, conseguenze reali di falsi eventi.
Anche il mio film gioca sui vuoti tra film e storia, ideale e realtà, Afghanistan del passato e del presente. È anche un film sulle storie non raccontate fino in fondo, sulle contraddizioni e le omissioni nei resoconti che popoli e nazioni fanno del proprio passato. What We Left Unfinished è stato costruito per evidenziare questi vuoti, accompagnando i filmati d’archivio ai luoghi di oggi e cercando enigmatiche corrispondenze tra immagini d’archi­vio e interviste audio.

Mariam Ghani

Cast and Credits

F.: Adam Hogan. M.: Ian Olds. Mus.: Qasim Naqvi. Prod.: Mariam Ghani, Alysa Nahmias per Indexical Films, Ajna Films. DCP 4K. D.: 71’. Col.