Mar

20/07

Cinema Odeon > 17:45

MICHAEL CIMINO UN MIRAGE AMÉRICAIN

Jean Baptiste Thoret

Info sulla
Proiezione

Martedì 20/07/2021
17:45

Sottotitoli

Versione originale con sottotitoli

Modalità di ingresso

Tariffe del Festival

Prenota

MICHAEL CIMINO UN MIRAGE AMÉRICAIN

Scheda Film

Nell’aprile del 2010 Jean-Baptiste Thoret si era messo in viaggio con Michael Cimino per andare alla ricerca del suo Ovest e della sua Monument Valley. Come John Ford prima di lui, Cimino aveva raccontato il suo mito dell’America e stampato una leggenda altrettanto emblematica, ma probabilmente più critica nei confronti della società e della storia americana. Le conversazioni registrate durante quel viaggio avevano dato origine nel 2013 al volume Michael Cimino, les voix perdues de l’Amérique (Flammarion). Girato nel gennaio-febbraio del 2020, Michael Cimino un mirage américain attraversa i paesaggi americani e sosta nei luoghi mitici dei film di Cimino. Per evocarne la presenza, Jean-Baptiste Thoret incontra alcune personalità del cinema, colleghi, e si sofferma su personaggi pittoreschi per raccontarci ancora una volta l’America.

Gian Luca Farinelli

“Fare cinema significa inventare una nostalgia per un passato che non è mai esistito”, ha scritto una volta Michael Cimino. Il cineasta si è spento il 2 luglio 2016, a settantasette anni, dopo aver trascorso vent’anni a sognare film che non hanno mai visto la luce.  In Michael Cimino un mirage américain ci sono Jim, Kathy, Orin, Bobby, John Wayne e un certo Boom-Boom. Quentin fa una capatina, così come Oliver, Stanley e John. E tra le pieghe ci sono scorci di Mingo Junction (Ohio), di America, dunque di cinema, e un po’ di Michael Cimino. È un miraggio vero” .

Jean-Baptiste Thoret

Cast and Credits

F.: Laurent Brunet, Alexandre Berry. M.: Sébastien de Sainte Croix. Mus.: Jean-Baptiste Thoret Prod.: Acqua Alta DCP. Col.