Mer

26/06

Cinema Arlecchino > 14:15

MAIGRET TEND UN PIÈGE

Jean Delannoy
Introduced by

Bertrand Tavernier

Info sulla
Proiezione

Mercoledì 26/06/2019
14:15

Sottotitoli

Versione originale con sottotitoli

Modalità di ingresso

Tariffe del Festival

MAIGRET TEND UN PIÈGE

Scheda Film

A Parigi, nel quartiere del Marais, qualcuno si è messo a uccidere donne sole al calar della notte. Il commissario Maigret pensa che l’assassino stia cercando di provocarlo. Decide quindi di tendere una trappola al suo sanguinario avversario, ma gli darà del filo da torcere.
Jean Gabin è il settimo commissario Maigret della storia dopo Abel Tarride in Le Chien jaune diretto dal figlio di Tarride, Jean; Pierre Renoir in La Nuit du carrefour diretto dal fratello minore Jean Renoir; Harry Baur in Il delitto della villa di Julien Duvivier; Albert Préjean in tre film girati sotto l’occupazione; Picpus e Les Caves du Majestic di Richard Pottier; Cécile est morte di Maurice Tourneur… Prima di lui c’erano stati anche Charles Laughton in L’uomo della Torre Eiffel di Burgess Meredith e infine Michel Simon nell’episodio Les Témoignages d’un enfant de cœur in Brelan d’as di Henri Verneuil.
Tra tutti i Maigret del grande schermo Gabin fu però il più popolare. Più familiare di Harry Baur o Pierre Renoir, più uomo comune di Michel Simon, più autorevole di Albert Préjean… Girò del resto altri due Maigret, uno nel 1959 nuovamente con Delannoy, Maigret e il caso Saint-Fiacre (buono quasi quanto Maigret tend un piège) e l’ultimo nel 1963 con Gilles Grangier, Maigret e i gangsters.
La sceneggiatura di Maigret tend un piège è scritta a più mani da Delannoy, Michel Audiard, dialoghista molto celebre e molto apprezzato da Gabin, e Rodolphe-Maurice Arlaud, critico e giornalista ginevrino che collaborò più volte con Delannoy e Granier-Deferre.
Annie Girardot è eccellente in uno dei suoi primi grandi ruoli; due anni dopo lavorerà con Luchino Visconti in Rocco e i suoi fratelli, in seguito con Mario Monicelli in I compagni, poi con Marco Ferreri in La donna scimmia, ecc. Nel ruolo di un ispettore incrociamo anche Lino Ventura, amico di Gabin dai tempi di Grisbì.

Edouard Waintrop

Cast and Credits

Sog.: dall’omonimo romanzo (1955) di Georges Simenon. Scen.: Jean Delannoy, Michel Audiard, Rodolphe-Maurice Arlaud. F.: Louis Page. M.: Henri Taverna. Scgf.: René Renoux. Mus.: Paul Misraki. Int.: Jean Gabin (commissario Jules Maigret), Annie Girardot (Yvonne Maurin), Jean Desailly (Marcel Maurin), Olivier Hussenot (ispettore Lagrume), Lucienne Bogaert (Adèle Maurin), Jeanne Boitel (Louise Maigret), Paulette Dubost (Mauricette Barberot), Alfred Adam (Émile Barberot), Gérard Séty (Georges ‘Jojo’ Vacher), Lino Ventura (ispettore Torrence). Prod.: Jean-Paul Guibert per Intermondia Films, Jolly Film. 35mm. D.: 119’. Bn.