Mer

21/07

Cinema Jolly > 18:30

Dream of Rarebit Fiend / Miss Lulu Bett

Accompagnamento al piano di

John Sweeney e alla batteria di Frank Bockius

Info sulla
Proiezione

Mercoledì 21/07/2021
18:30

Sottotitoli

Versione originale con sottotitoli

Modalità di ingresso

Tariffe del Festival

Prenota

MISS LULU BETT

Scheda Film

Nel febbraio del 1920 la scrittrice del Wisconsin Zona Gale conquistò successo e fama con il suo sesto romanzo, Miss Lulu Bett. La critica lodò i dialoghi naturalistici del libro, la sua critica del conformismo provinciale, la sua attualità. In un’epoca in cui l’emendamento sul suffragio femminile avanzava verso la ratifica finale, i lettori erano desiderosi di accogliere quella che la studiosa Deborah Lindsay Williams ha definito la storia di una “Cenerentola auto-realizzata”. Il romanzo racconta la vita di Lulu Bett, una donna di trentatré anni che vive nella casa del marito di sua sorella. Trattata come ‘bestia da soma della famiglia’, aspira all’indipendenza. Gale trasse dal romanzo una pièce che debuttò il 26 dicembre di fronte a un pubblico di detenuti nel carcere di Sing Sing. Il giorno successivo lo spettacolo fu allestito al Belmont Theatre di New York, dove ebbe centonovantotto applaudite repliche prima di girare gli Stati Uniti per centinaia di rappresentazioni. Nel 1921 Zona Gale divenne la prima drammaturga donna a vincere il Premio Pulitzer. William C. deMille, fratello maggiore di Cecil B. DeMille, prediligeva i drammi umani. Per i suoi film era interessato ad acquistare i diritti di opere come Miss Lulu Bett che potevano essere portate sullo schermo con un budget modesto. Lulu Bett fu il ruolo preferito di Lois Wilson, e William deMille il suo regista preferito: fu la quarta delle loro sei collaborazioni alla Paramount. La predilezione di deMille per una recitazione dai toni sobri lo attirò verso lo stile naturale e di basso profilo di Wilson. La versione cinematografica di Miss Lulu Bett teneva conto sia del romanzo che della pièce di Zona Gale. Dopo aver sceneggiato personalmente The Ragamuffin nel 1916, deMille preferì in seguito collaborare con uno sceneggiatore, solitamente una donna. La sua collaboratrice abituale Olga Printzlau non era disponibile per Miss Lulu Bett, così le subentrò Clara Beranger, autrice di molte sceneggiature per Famous Players-Lasky. Beranger divenne la più stretta collaboratrice di deMille, e tale rimase per il resto della sua carriera. Miss Lulu Bett è forse il lavoro più famoso del regista, ma è messo in ombra dai film spettacolari e a grosso budget del fratello, e per questo scarsamente ricordato.

Brian Darr
(San Francisco Silent Film Festival)

Cast and Credits

Sog.: dal romanzo e dalla pièce omonimi (1920) di Zona Gale. Scen.: Clara Beranger. F.: L. Guy Wilky. Int.: Lois Wilson (Lulu Bett), Milton Sills (Neil Cornish), Theodore Roberts (Dwight Deacon), Helen Ferguson (Diana Deacon), Mabel Van Buren (Ina Deacon), May Giraci (Manona Deacon), Clarence Burton (Ninian Deacon). Prod.: Adolph Zukor per Famous Players-Lasky Corporation. 35mm. L.: 1761 m. 20 f/s. Bn.

DREAM OF A RAREBIT FIEND. THE FLYING HOUSE

Regia: Winsor McCay
Anno: 1921
Paese: USA
Durata: 15'
Versione del film

Didascalie inglesi

Audio
Muto
Edizione
2021