Mar

25/06

Auditorium - DAMSLab > 18:45

CLAUDIA LA MYSTÉRIEUSE

Christopher Jones, Marie-Dominique Montel
Introduced by

Christopher Jones e Marie-Dominique Montel

Info sulla
Proiezione

Martedì 25/06/2019
18:45

Sottotitoli

Versione originale con sottotitoli

Modalità di ingresso

Tariffe del Festival

CLAUDIA LA MYSTÉRIEUSE

Scheda Film

Nel firmamento delle stelle del cinema Claudia Cardinale è un’eccezione, per la sua ricca carriera (oltre centocinquanta film) ma soprattutto per la qualità di una filmografia che comprende molti capolavori indimenticabili. Nata in Tunisia, scoperta a diciott’anni, fa¬mosa a venti, gira con i più grandi registi. Fellini, che la chiama “Claudia la misteriosa”, Visconti e Sergio Leone che le portano la fama internazionale. Sugli schermi, Il gattopardo e C’era una volta il West impongono il suo viso e il suo stile inedito. Rispetto agli standard hollywoodiani incarna donne di carattere, prefigurando un femminismo non ancora dichiarato.
Nella vita, tuttavia, l’attrice custodisce un segreto: le ci vorranno anni per confessarlo. Il suo percorso, privato e cinematografico, si inscrive nell’evoluzione degli anni Sessanta. Come spesso accade, la settima arte rispecchia e anticipa le trasformazioni sociali. Claudia e la sua bellezza provocante annunciano e accompagnano le prese di coscienza della ‘condizione femminile’.
Christopher Jones è americano, è nato nell’ambiente del cinema, i suoi genitori hanno lavorato con Walt Disney. Marie-Dominique Montel è una storica e giornalista francese. Nel corso di un sodalizio decennale hanno realizzato vari film sul cinema: La Naissance de “L’Ange bleu”, Babelsberg, l’âge d’or du cinéma allemand, Vittorio De Sica, Fellini/Visconti, duel à l’Italienne e Ciao Cinecittà.
È in occasione degli ultimi due film che Jones e Montel hanno iniziato a lavorare con Claudia Cardinale al progetto di Claudia la mystérieuse. Seguendo le orme dell’attrice ci trascinano negli anni magici del cinema italiano, con i suoi fasti e il suo glamour, le grandiose epifanie dei registi, le relazioni pericolose tra lavoro e vita privata. Ma il documentario ci mostra anche il rovescio della medaglia portandoci dietro le quinte del mestiere di star, con gli attori, i registi, i produttori, i fotografi che di Claudia furono partner o colleghi e le cui testimonianze illuminano come riflettori il film della sua vita.

Gian Luca Farinelli

Cast and Credits

Scen.: Christopher Jones, Marie-Dominique Montel. F.: Christian Carmosino, Frederic Zamochnikoff. M.: Frederic Zamochnikoff. Mus.: Pierre-Antoine Winter Savary. Int.: Claudia Cardinale, Vito Zagarrio, Anna Maria Mori, Gianni Bozzacchi, Jacques Perrin, Jacques Sorel, Laurence Schifano, Massimo Cristaldi. Prod.: Christopher Jones, Marie-Dominique Montel per Ciné + Classic, Zoulou, Università Roma Tre. DCP 4K. D.: 52’. Col.

Da: Archive des films de Marie-Dominique Montel e Christopher Jones