PHOTOGALLERY

ARCHIVIO

Dai social

Follow us on Facebook

IERI SERA IN PIAZZA MAGGIORE 'FORREST GUMP'
Prima del film, la premiazione dei vincitori dell'ultima edizione del concorso #LaGrandeOccasione, premio Canon Italia dedicato a videomaker e filmmaker: bit.ly/2JKLUiX

Foto di Lorenzo Burlando
... See MoreSee Less

IERI SERA IN PIAZZA MAGGIORE FORREST GUMP
Prima del film, la premiazione dei vincitori dellultima edizione del concorso #LaGrandeOccasione, premio Canon Italia dedicato a videomaker e filmmaker: bit.ly/2JKLUiX

Foto di Lorenzo Burlando

20 hours ago

Cineteca di Bologna

Stasera all'#ArenaPuccini
BENTORNATO PRESIDENTE (Italia/2019) di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi (96')
Martedì 16 luglio, ore 21.45, via Sebastiano Serlio 25/2, bit.ly/2FOgDdG

Incontro con #GiancarloFontana e #GiuseppeStasi

Sono passati otto anni dalla sua elezione al Quirinale e Peppino Garibaldi vive il suo idillio sui monti con Janis e la piccola Guevara. Peppino non ha dubbi: preferisce la montagna alla campagna...elettorale. Janis invece è sempre più insofferente a questa vita troppo tranquilla e soprattutto non riconosce più in lui l'uomo appassionato che voleva cambiare l'Italia. Richiamata al Quirinale, nel momento in cui il Paese è alle prese con la formazione del nuovo governo e appare minacciato da oscuri intrighi, Janis lascia Peppino e torna a Roma con Guevara. Disperato, Peppino non ha scelta: tornare alla politica per riconquistare la donna che ama.
... See MoreSee Less

Stasera all#ArenaPuccini
BENTORNATO PRESIDENTE (Italia/2019) di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi (96)
Martedì 16 luglio, ore 21.45, via Sebastiano Serlio 25/2, http://bit.ly/2FOgDdG

Incontro con #GiancarloFontana e #GiuseppeStasi

Sono passati otto anni dalla sua elezione al Quirinale e Peppino Garibaldi vive il suo idillio sui monti con Janis e la piccola Guevara. Peppino non ha dubbi: preferisce la montagna alla campagna...elettorale. Janis invece è sempre più insofferente a questa vita troppo tranquilla e soprattutto non riconosce più in lui luomo appassionato che voleva cambiare lItalia. Richiamata al Quirinale, nel momento in cui il Paese è alle prese con la formazione del nuovo governo e appare minacciato da oscuri intrighi, Janis lascia Peppino e torna a Roma con Guevara. Disperato, Peppino non ha scelta: tornare alla politica per riconquistare la donna che ama.

22 hours ago

Cineteca di Bologna

Ieri sul palco di #Sottolestelledelcinema
WORLD PRESS PHOTO 2019,
PRESTIGIOSO CONCORSO DEDICATO AL FOTOGIORNALISMO

Per il secondo anno consecutivo Sotto le Stelle del Cinema presenta una serata interamente dedicata al #fotogiornalismo, in collaborazione con la scuola di fotografia Foto Image e la World Press Photo Foundation.
Sul grande schermo della Piazza sono state proiettate le foto vincitrici del World Press Photo 2019, alla presenza di #LarsBoering, direttore della World Press Photo Foundation, #GianLucaFarinelli, direttore della Cineteca di Bologna, e #FulvioBugani (Foto Image), vincitore del premio nel 2015.
La giuria ha esaminato 78.801 fotografie di 4.738 fotografi provenienti da 129 paesi e ha premiato fotografi in otto diverse categorie divise tra ‘foto singola' e ‘storia'.
Tre dei vincitori sono italiani:
Lorenzo Tugnoli, fotografo dell'agenzia Contrasto, vincitore nella categoria ‘General News, Storie', con un lavoro sulla tragedia umanitaria in Yemen, finalista anche del World Press Photo Story of the Year e Premio Pulitzer per la fotografia.
Marco Gualazzini, fotografo dell'agenzia Contrasto, vincitore nella categoria ‘Ambiente, Storie', con un lavoro sulla crisi umanitaria nel Ciad, finalista di entrambi i premi Picture e Story of the Year.
Daniele Volpe - photographer, fotografo freelance, vincitore nella categoria ‘General News, Singole', con un lavoro sulle conseguenze dell'eruzione del vulcano Fuego in Guatemala.

Foto di Lorenzo Burlando
... See MoreSee Less

Ieri sul palco di #Sottolestelledelcinema
WORLD PRESS PHOTO 2019,
PRESTIGIOSO CONCORSO DEDICATO AL FOTOGIORNALISMO

Per il secondo anno consecutivo Sotto le Stelle del Cinema presenta una serata interamente dedicata al #fotogiornalismo, in collaborazione con la scuola di fotografia Foto Image e la World Press Photo Foundation.
Sul grande schermo della Piazza sono state proiettate le foto vincitrici del World Press Photo 2019, alla presenza di #LarsBoering, direttore della World Press Photo Foundation, #GianLucaFarinelli, direttore della Cineteca di Bologna, e #FulvioBugani (Foto Image), vincitore del premio nel 2015.
La giuria ha esaminato 78.801 fotografie di 4.738 fotografi provenienti da 129 paesi e ha premiato fotografi in otto diverse categorie divise tra ‘foto singola e ‘storia.
Tre dei vincitori sono italiani:
Lorenzo Tugnoli, fotografo dellagenzia Contrasto, vincitore nella categoria ‘General News, Storie, con un lavoro sulla tragedia umanitaria in Yemen, finalista anche del World Press Photo Story of the Year e Premio Pulitzer per la fotografia.
Marco Gualazzini, fotografo dellagenzia Contrasto, vincitore nella categoria ‘Ambiente, Storie, con un lavoro sulla crisi umanitaria nel Ciad, finalista di entrambi i premi Picture e Story of the Year.
Daniele Volpe - photographer, fotografo freelance, vincitore nella categoria ‘General News, Singole, con un lavoro sulle conseguenze delleruzione del vulcano Fuego in Guatemala.

Foto di Lorenzo Burlando

24 hours ago

Cineteca di Bologna

Questa sera in #PiazzaMaggiore / #Sottolestelledelcinema
FORREST GUMP (USA/1994) di Robert Zemeckis (142')
Martedì 16 luglio 2019 21.45 - Piazza Maggiore

Precede la premiazione del concorso La Grande Occasione premio Canon dedicato a videomaker e filmmaker

In caso di pioggia la proiezione sarà spostata al Cinema Lumière (via Azzo Gardino 65). L'eventuale spostamento verrà annunciato dal palco di Piazza Maggiore
... See MoreSee Less

Questa sera in #PiazzaMaggiore / #Sottolestelledelcinema
FORREST GUMP (USA/1994) di Robert Zemeckis (142)
Martedì 16 luglio 2019 21.45 - Piazza Maggiore

Precede la premiazione del concorso La Grande Occasione premio Canon dedicato a videomaker e filmmaker

In caso di pioggia la proiezione sarà spostata al Cinema Lumière (via Azzo Gardino 65). Leventuale spostamento verrà annunciato dal palco di Piazza Maggiore

 

Comment on Facebook

Antonio se vuoi rivederlo per la milionesima volta ti raggiungo 🥰

Francesco Strocchia

Alessandro Zacheo

Follow us on Instagram

Follow us on Twitter