Lun

24/06

Cinema Jolly > 11:00

SERÂA FI AL-WADI

Youssef Chahine
Introduced by

Amal Guermazi (musicologa)

Info sulla
Proiezione

Lunedì 24/06/2019
11:00

Sottotitoli

Versione originale con sottotitoli

Modalità di ingresso

Tariffe del Festival

SERÂA FI AL-WADI

Scheda Film

Dopo tre anni d’assenza, un giovane marinaio fa ritorno ad Alessandria, dove nell’umile casa in cui è cresciuto ritrova sua madre e la bella cugina Amal. Con i soldi messi da parte spera di poter finalmente sposare Amal, ma si trova di fronte a nuove realtà che rischiano di compromettere tutto.
Intrighi nel porto d’Alessandria e inseguimenti su un mare in burrasca sullo sfondo di una rovente storia d’amore: questo film in bianco e nero ha segnato generazioni di cinefili arabi, in particolare per la torrida scena del bacio tra il marinaio e la cugina. Un bacio violento, non consenziente e allo stesso tempo prova di una passione divorante tra il giovane proletario e l’amata, sospettata a torto di preferirgli il suo ricco amico d’infanzia, il nuovo direttore del porto.
Girato nella città natale di Youssef Chahine, questo melodramma sociale illustra lo stile del regista egiziano formatosi a Hollywood e appassionato di Shakespeare. Uno stile che unisce l’impegno politico e il glamour, l’intransigenza artistica della regia e la generosità di rivolgersi al grande pubblico nel senso più nobile del termine. Il regista offre qui l’occasione a un altro figlio di Alessandria, un certo Michel Chelhoub, di diventare celebre con il nome di Omar Sharif (un nome più inclusivo, un’idea di Youssef Chahine). Sottolineando la sensualità del giovane Omar Sharif, Youssef Chahine gli permette di formare con la star Faten Hamama la coppia glamour per eccellenza degli anni d’oro del cine­ma egiziano. Dopo le riprese del film Omar e Faten si sposarono.

Tewfik Hakem

Cast and Credits

Sog., Scen.: Ali Al-Zorkani, Helmi Halim. F.: Ahmed Khorshed. M.: Kamal Abou el-Ela. Scgf.: Maher Abdel-Nour. Mus.: Fouad El-Zaheri. Int.: Faten Hamama (Amal), Omar Sharif (Ahmed), Zaki Rostom (Taher Pasha), Abdelawarès Assar (il padre di Ahmed), Farid Chawki (Riad), Hamdy Gheith (Selim). Prod.: Gabriel Talhami per Films Gabriel Talhami. DCP. D.: 117’. Bn