CHANTEUR DES COURS

35mm.L.:20m.Bn,Imbibito ambrato/Tinted Amber

info_outline
T. it.: Titolo italiano. T. int.: Titolo internazionale. T. alt.: Titolo alternativo. Sog.: Soggetto. Scen.: Sceneggiatura. Dial.: Dialoghi. F.: Direttore della fotografia. M.: Montaggio. Scgf.: Scenografia. Mus.: Musiche. Int.: Interpreti e personaggi. Prod.: Produzione. L.: lunghezza copia. D.: durata. f/s: fotogrammi al secondo. Bn.: bianco e nero. Col.: colore. Da: fonte della copia

Scheda Film

Una casa di produzione: A. - F. Parnaland (1896-1907)

Parnaland è un nome quasi sconosciuto, citato solamente quando si ricorda “l’affare Doyen” o la fondazione della società Eclair. Ambroise-François Parnaland, uno dei pionieri della fotografia animata, deposita il suo brevetto nel febbario 1896 e propone le sue prime vedute filmate a partire dal 1897.

Dalla fondazione della prima società assieme al fratello, fino alla trasformazione degli stabilimenti in società Eclair, nel 1907, Parnaland gira più di cinquecento film di tutti i generi: “soggetti di attualità, storici, scientifici, comici, al contrario, a trasformazioni, a trucchi, etc. etc.” (catalogo Parnaland 1901). Ma noi non ci dilungheremo sulla storia della società, studiata e pubblicata da Laurent Mannoni.

Se la storia della società Eclair è nota, così come i film che ha prodotto, al contrario la produzione degli “Anciens Etablissements Parnaland” è quasi sconosciuta, e nonostante ciò...
Tra le centinaia di film acquisiti tra il 1897 e il 1906 da Sagarmínaga – uno dei pionieri della cinematografia in Spagna, la cui collezione è attualmente restaurata dalla Filmoteca Española – sono conservati una trentina di film prodotti da Parnaland, che costituiscono circa un terzo dei film in 35mm (formato Edison) della collezione.

Malgrado l’importanza che sembra aver avuto Parnaland nei primi anni della cinematografia, è difficile trovare informazioni che permettano di identificare i film.
Ecco perché siamo molto felici di poterne proiettare una quarantina (quasi tutte le pellicole di Parnaland fino a oggi recuperate), conservati e restaurati da Filmoteca Española (Madrid), Lobster Films (Parigi), Filmoteca de la Generalitat de Catalunya (Barcellona). Speriamo che questa proiezione aiuti l’identificazione e il recupero dei film, che ci auguriamo numerosi.

Camille Blot-Wellens

Copia proveniente da