A BILL OF DIVORCEMENT

George Cukor

Sc.: Howard Eastabrook, Wagstaff Gribble dalla commedia omonima di Clemence Dane. F.: Sid Hickox. In.: Katharine Hepburn, John Barrymore, Billie Burke, David Manners, Bramwell Fletcher. P.: RKO. 35 mm.
info_outline
T. it.: Titolo italiano. T. int.: Titolo internazionale. T. alt.: Titolo alternativo. Sog.: Soggetto. Scen.: Sceneggiatura. Dial.: Dialoghi. F.: Direttore della fotografia. M.: Montaggio. Scgf.: Scenografia. Mus.: Musiche. Int.: Interpreti e personaggi. Prod.: Produzione. L.: lunghezza copia. D.: durata. f/s: fotogrammi al secondo. Bn.: bianco e nero. Col.: colore. Da: fonte della copia

Scheda Film

Il film che lanciò definitivamente Katharine Hepburn e un ennesimo ottimo Cukor in un claustrofobico “kammerspiel”. La vicenda dovrebbe narrare del sacrificio della Hepburn che rinuncia alla sua vita per restare al fianco del padre pazzo, ma in realtà Cukor descrive magistralmente una follia speculare in cui spicca la disperata, intensa ed impossibile passione edipica della Hepburn per il padre, un memorabile John Barrymore.

Copia proveniente da