Mer

27/06

Cinema Lumière - Sala Officinema/Mastroianni > 14:30

RUE DE LA PAIX

Henri Diamant-Berger

Jérôme Diamant-Berger

Accompagnamento al piano di

Béatrice Thieret

Info sulla
Proiezione

Mercoledì 27/06/2018
14:30

Sottotitoli

Versione originale con sottotitoli

Modalità di ingresso

Tariffe del Festival

RUE DE LA PAIX

Scheda Film

Lo stilista Laurent è innamorato di Thérèse, un’indossatrice. Mady è gelosa e tenta di separare i due amanti. Con l’aiuto del milionario Ally, anch’egli innamorato di lei, Thérèse crea una propria casa di moda. La sua inaugurazione sarà lo scenario di regolamenti di conti amorosi?
Compro i diritti di una pièce di Abel Hermant, Rue de la Paix, e per produrre il film mi metto in società con un uomo che va occupando un ruolo sempre più importante nel cinema, Bernard Natan. Ingaggio Andrée Lafayette, rientrata da un soggiorno piuttosto burrascoso negli Stati Uniti dove è entrata in contrasto con Mary Pickford per questioni di rivalità amorose. Due mesi dopo il mio ritorno dall’America inizio il film. Ho riunito una troupe importante con Léon Mathot, Armand Bernard e un vecchio chansonnier, Jules Moy. Piccolo, grasso, calvo, gli occhi sporgenti dietro occhiali dalla montatura d’acciaio piantati su un naso bulboso, con la sua lunga finanziera ricorda un notaio di provincia; ha del resto prudentemente conservato un impiego alla Borsa per far fronte agli incerti della vita d’artista... L’ho assunto anche come gagman, consuetudine americana che introduco in Francia. Jules lo traduce con “Sono il gaga man di Henri Diamant-Berger!” [gaga in francese significa ‘rimbambito’, NdT]. Quando gli chiedo a quale indirizzo è possibile trovarlo in caso d’emergenza, mi risponde con l’abituale serietà: “Tutti i giorni dalle cinque alle sei davanti alla sinagoga di rue de la Victoire e dalle sei alle sette al bordello di rue Pasquier!!”.

Dalle memorie di Henri Diamant-Berger

Cast and Credits

Sog.: dall’omonima pièce di Abel Hermant e Marc de Toledo. F.: René Guissard, Maurice Guillemin. Scgf.: Jacquelux. Int.: Andrée Lafayette (Thérèse), Suzy Pierson (Mady), Malcolm Tod (Laurent Baudry), Flore Deschamps (il garzone), Léon Mathot (Ally), Armand Bernard (Abramson), Jules Moy (Robert), de Chavardez (Dufour). Prod.: Les Films Diamant, Natan Productions. DCP. D.: 83’.