Troppo Tardi T’ho Conosciuta

Emanuele Caracciolo


 

Scen.: Aldo Vergano, Emanuele Caracciolo (Non Accr.), Dalla Commedia “Il Divo” Di Nino Martoglio; F.: Filiberto Emanuel Lomiry; M.: Ignazio Ferronetti; Scgf.: Tullio Bucci, Antonio Traverso; Mu.: Ezio Carabella; Superv.R.: Carmine Gallone; Aiuto R.: Giuseppe Santambrogio; Int.: Alfredo De Sanctis (Candido Balsamo), Kristl Schrool (Sisina), Franco Lo Giudice (Tonino), Barbara Nardi (Alba Ruitz), Fausto Guerzoni (Suggeritore), Tatiana Pavoni (Rosetta Parboni), Dino De Laurentiis (Dino), Raoul Donadoni (Guido), Armando Niro (Ramon), Elio Marcuzzo (Amico Di Tonino), Giorgio Costantini (Dr. Rossi); Prod.: Anonima Cinematografica Impero; 35mm. L.: 2225 M. D.: 82’. Bn.

info_outline
T. it.: Titolo italiano. T. int.: Titolo internazionale. T. alt.: Titolo alternativo. Sog.: Soggetto. Scen.: Sceneggiatura. Dial.: Dialoghi. F.: Direttore della fotografia. M.: Montaggio. Scgf.: Scenografia. Mus.: Musiche. Int.: Interpreti e personaggi. Prod.: Produzione. L.: lunghezza copia. D.: durata. f/s: fotogrammi al secondo. Bn.: bianco e nero. Col.: colore. Da: fonte della copia

Scheda Film

Tonino ha le doti per diventare un grande cantante lirico, ma cade preda di un’avventuriera. Il padre mugnaio lo mette in guardia contro la donna. Tonino perde la voce a causa di un medicinale, e l’avventuriera, come previsto, lo abbandona...

Si tratta di una commedia brillante girata negli studi FERT di Torino, alla quale hanno collaborato alcuni noti personaggi del cinema e del teatro italiani, tra cui il giovane Dino De Laurentiis. La pellicola, ritrovata recentemente grazie alle ricerche compiute da Lorenzo Ventavoli, è stata gentilmente concessa dalla famiglia Girardi di Cuneo che ne aveva curato la distribuzione. Il regista, Emanuele Caracciolo, nato a Tripoli nel 1912, dal 1937 lavorò come arredatore, scenografo, aiuto regista, direttore di produzione, soggettista, sceneggiatore, finché realizzò quest’unico film nei primi mesi di guerra. È l’unico uomo del mondo del cinema che figura tra i martiri dell’eccidio nazista delle Fosse Ardeatine (24 marzo 1944).

Franco Prono – Associazione Maria Adriana Prolo

Copia proveniente da

Copia Ritrovata E Restaurata Dall’ Associazione Maria Adriana Prolo Di Torino Nel 2003, Grazie Al Generoso Contributo Della Compagnia Di San Paolo