DON GIOVANNI

Joseph Losey

Scen.: Lorenzo da Ponte, Patricia Losey, Joseph Losey, Frantz Salieri. F.: Gerry Fischer, Angelo Filippini. M.: Reginald Beck, Emma Menenti. Scgf.: Alexandre Trauner. Int.: Ruggero Raimondi (Don Giovanni), José Van Dam (Leporello), Kiri Te Kanawa (donna Elvira), Edda Moser (donna Anna), Teresa Berganza (Zerlina), John Macurdy (il commendatore), Kenneth Riegel (Don Ottavio), Malcolm King (Masetto), Eric Adjani (il valletto in nero). Prod.: Opera Film Produzione, Films A.2, Caméra One, Gaumont, Filmproduktion Janus · DCP. Col.

 

info_outline
T. it.: Titolo italiano. T. int.: Titolo internazionale. T. alt.: Titolo alternativo. Sog.: Soggetto. Scen.: Sceneggiatura. Dial.: Dialoghi. F.: Direttore della fotografia. M.: Montaggio. Scgf.: Scenografia. Mus.: Musiche. Int.: Interpreti e personaggi. Prod.: Produzione. L.: lunghezza copia. D.: durata. f/s: fotogrammi al secondo. Bn.: bianco e nero. Col.: colore. Da: fonte della copia

Scheda Film

Don Giovanni è il primo film prodotto da Gaumont Italia (1978-1983) che rappresentò il canto del cigno della gloriosa stagione del cinema d'autore in Italia. Per la Gaumont Italia fu un avvio imponente, con un capolavoro sontuoso, che adatta l’opera di Mozart ma rinnova la tradizione del film-opera trasportandone l’ambientazione in location reali, accuratamente scelte tra le splendide ville palladiane del Veneto. Un’impresa grandiosa anche dal punto di vista economico e produttivo.

 

Copia proveniente da

Restaurato nel 2010 da Gaumont presso i Laboratoires Éclair a partire dal negativo camera conservato nel magazzino dello stesso laboratorio. Restauro sonoro eseguito presso il laboratorio MAYA