Dom

03/07

Cinema Arlecchino > 16:30

Brumes d’automne/DER BRAVE SÜNDER

Info sulla
Proiezione

Domenica 03/07/2022
16:30

Sottotitoli

Versione originale con sottotitoli

Modalità di ingresso

Tariffe del Festival

Prenota

DER BRAVE SÜNDER

Scheda Film

Leopold Pichler (Max Pallenberg) è l’incarnazione della burocrazia tedesca: l’ordine va mantenuto a ogni costo, insiste, anche se significa precipitare il mondo nella follia. La sua ossessione maniacale, accompagnata da un fiume in piena di ciance per lo più incomprensibili, iniziala mattina al tavolo della colazione e raggiunge l’apice in ufficio, dove Leopold è responsabile delle finanze di una banca. Dopo una transazione fallita, teme di essere accusato di appropriazione indebita, e a quel punto si scatena l’inferno.
Dal punto di vista stilistico Der brave Sünder rappresenta un’anomalia nella rassegna: mentre la maggioranza delle commedie musicali dell’epoca era direttamente o indirettamente influenzata dalla tradizione dell’operetta e dal suo atteggiamento sbarazzino nei confronti dell’amore e dell’idillio romantico, la sceneggiatura di Alfred Polgar è basata su un romanzo dello scrittore russo Valentin PetrovičKataev. Così, invece di intrecci romantici e giocosi equivoci, a prendere il sopravvento è un tipo di umorismo più cupo, satirico e a volte surreale. Kortner vi aggiunge poi alcuni fantasiosi svolazzi espressionistici. Al centro di tutto c’è però l’one man show di Pallenberg. Al pari del regista, l’attore principale era molto più celebre per il suo lavoro teatrale che per i suoi contributi al cinema. Der brave Sünder è il suo primo e ultimo film sonoro – e lui di certo non si trattiene, dimostrando benissimo le qualità cinematografiche della sua recitazionetravolgente. Né la superstar dell’UFA Heinz Rühmann, famoso per Die Drei von der Tankstelle (La sirenetta dell’autostrada), né Dolly Haas, la regina delle flapper del cinema sonoro tedesco, hanno alcuna possibilità accanto alla forza dirompente di un Pallenberg a ruota libera. L’unica in grado di tenergli testa è Rose Poindexter, cantante afroamericana che entra in scena durante una festa particolarmente eccessiva portando un gradito tocco di classe dal sapore cosmopolita.

Lukas Foerster

Cast and Credits

Sog.: dal romanzo Rastratčiki (Gli sperperatori, 1926) di Valentin Petrovič Kataev. Scen.: Alfred Polgar, Fritz Kortner. F.:Günther Krampf. M.: Géza Pollatschik. Scgf.: Julius von Borsody. Mus.: Nicholas Brodszky. Canzoni: Fritz Rotter. Int.: Max Pallenberg (Leopold Pichler), Heinz Rühmann (Karl Wittek), Dolly Haas (Hedwig), Rose Poindexter (Kiddy), Josefine Dora (Ludmilla), Fritz Grünbaum (Klapka). Prod.: Allianz-Tonfilm GmbH DCP. D.: 91’. Bn

BRUMES D’AUTOMNE

Regia: Dimitri Kirsanoff
Anno: 1929
Paese: Francia
Durata: 12'
Versione del film

Didascalie francesi

Audio
Muto
Edizione
2022