La fuga di Socrate

Guido Brignone

Sog.: Gioacchino Forzano; F.: Maggiorino Zoppis; Int.: Carlo Aldini (Ajax), Ruy Vismara (emigrante), Vasco Creti, Armand Pouget, Giuseppe Brignone, il pappagallo Socrate; Prod.: Rodolfi Film; Distr.: U.C.I.  35mm. L. or.: 1531 m. L.: 1319 m. D.: 52’ a 22 f/s. Imbibito / Tinted.

info_outline
T. it.: Titolo italiano. T. int.: Titolo internazionale. T. alt.: Titolo alternativo. Sog.: Soggetto. Scen.: Sceneggiatura. Dial.: Dialoghi. F.: Direttore della fotografia. M.: Montaggio. Scgf.: Scenografia. Mus.: Musiche. Int.: Interpreti e personaggi. Prod.: Produzione. L.: lunghezza copia. D.: durata. f/s: fotogrammi al secondo. Bn.: bianco e nero. Col.: colore. Da: fonte della copia

Scheda Film

Apparentemente un film seriale con protagonista un “forzuto”, Ajax, che finisce per essere più incentrato su scene, quando non vere e proprie gags, che spesso distolgono dal procedere della storia, ed offrono momenti di pura comicità ed ironia. Le grandi doti fisiche del protagonista, questa volta, non sono utilizzate per salvare il mondo dai cattivi, ma per recuperare Socrate: la forza al servizio della filosofia? Nemmeno, visto che Socrate è il pappagallo della tirannica fidanzata di Ajax… Un capolavoro divertentissimo e con un bel ritmo.

Copia proveniente da

Restauro realizzato da : Restauro realizzato da

Restaurato nel 2009 presso il Laboratorio L’Immagine Ritrovata a partire da un positivo nitrato imbibito proveniente dalla Cinemateca Brasileira ed ora conservato a Bologna.