CRY

Dara Friedmann

S 8. D.:3’, bn muto
info_outline
T. it.: Titolo italiano. T. int.: Titolo internazionale. T. alt.: Titolo alternativo. Sog.: Soggetto. Scen.: Sceneggiatura. Dial.: Dialoghi. F.: Direttore della fotografia. M.: Montaggio. Scgf.: Scenografia. Mus.: Musiche. Int.: Interpreti e personaggi. Prod.: Produzione. L.: lunghezza copia. D.: durata. f/s: fotogrammi al secondo. Bn.: bianco e nero. Col.: colore. Da: fonte della copia

Scheda Film

Questo programma raccoglie soprattutto opere degli anni novanta focalizzate sull’autoritratto. L’esplorazione del corpo e la sessualità vi rivestono particolare importanza. E’ evidente pure che film, lavoro e vita formano un’unità inscindibile e che i rapporti tra i filmmakers sono intensi sia in termini personali che artistici, qualità integrante dello scenario Super 8 negli anni ottanta, e qui riproposta ancora una volta.