CARNEVALE DI MILANO

L.: 30 m., D.: 1’

info_outline
T. it.: Titolo italiano. T. int.: Titolo internazionale. T. alt.: Titolo alternativo. Sog.: Soggetto. Scen.: Sceneggiatura. Dial.: Dialoghi. F.: Direttore della fotografia. M.: Montaggio. Scgf.: Scenografia. Mus.: Musiche. Int.: Interpreti e personaggi. Prod.: Produzione. L.: lunghezza copia. D.: durata. f/s: fotogrammi al secondo. Bn.: bianco e nero. Col.: colore. Da: fonte della copia

Scheda Film

“Davanti all’ingresso (posticcio?) di un ‘Cinematograf’, sfilano i carri del carnevale. La folla è assiepata per vederli. Ogni carro si ferma qualche istante per mettere in mostra le sue caratteristiche ma è difficile individuarne il tema. Tra i passeggeri dei carri carnevaleschi si può riconoscere un ‘Napoleone’. Un carro, tutto giallo, decorato con numerose trombe, sembra attirare in modo particolare l’attenzione del pubblico.

La colorazione è alquanto imprecisa, le numerose sbavature potrebbero indicare che si tratti di tinte applicate manualmente. Blu per il cielo, che sbava spesso sul fotogramma contiguo, coprendo alcune teste della folla. Verde vivo per alcuni cappelli sparsi fra il pubblico. Giallo e rosa appaiono ogni tanto per vivacizzare i carri e i loro passeggeri”.

Giovanna Fossati

Copia proveniente da