21/08/2020

CINESTORE: pubblicazioni 2020

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Vi presentiamo le nuove pubblicazioni disponibili nello store online della Cineteca di Bologna!

IL CINEMA RITROVATO 2020. CATALOGO DEL FESTIVAL  | pp. 384

Il nostro catalogo è molto di più di una guida ai film di questa edizione! È una componente essenziale del festival, una enciclopedia di conoscenze che stimola la curiosità, mette i film nel loro giusto contesto storico e preserva la memoria dei film visti. E il suo contenuto rimane disponibile per sempre online

ACQUISTA SU CINESTORE

 

AUGUSTO GENINA. IL PREZZO DELLA BELLEZZA
a cura di Mariann Lewinsky e Andrea Meneghelli | 2 Dvd + Booklet

Presentati in prima assoluta o nei più recenti restauri, quattro film per riscoprire il genio di Augusto Genina e della straordinaria generazione di attrici, tra divismo e post-divismo, che ha illuminato il suo cinema muto. Addio giovinezza! (1918): dalla celebre commedia di Camasio e Oxilia, miracolosamente ritrovato, un film di palpitante naturalezza, abitato dalla radiosa presenza di Maria Jacobini. La maschera e il volto (1919): una commedia di costumi matrimoniali e sessuali, satirica e abrasiva, che irrompe nel cinema dell’epoca con inedita audacia. Addio giovinezza! (1927): un remake, ma è come fosse passato un secolo. Genina e la sua musa Carmen Boni guardano al cinema internazionale e creano una splendida commedia romantica moderna. Prix de beauté (1930): il commiato e l’apoteosi del Genina muto. Louise Brooks risplende di tutta la sua aura innocente e sensuale in un capolavoro europeo senza tempo. Con saggi di Mariann Lewinsky, Andrea Meneghelli, Paola Cristalli, Michele Canosa e sei ritratti di attrici di Vittorio Martinelli.

ACQUISTA SU CINESTORE

 

FELLINI 23 1⁄2. TUTTI I FILM
di Aldo Tassone | Libro, pp. 880

Tutti i titoli di una carriera prodigiosa, al centro di uno studio sistematico e approfondito. 23 film e mezzo, fra lungo e cortometraggi, da Luci del varietà (1950, diretto ‘a metà’ con Alberto Lattuada) a La voce della luna (1990). Progettato e preparato dall’autore Aldo Tassone nel corso di una vita, questo volume è approdato infine all’anno del centenario. Raccoglie oltre quattro decenni fitti di studi, di ricerche, di incontri d’amicizia con l’autore e i suoi collaboratori.
Fellini 23 1⁄2 è un invito a immergersi nelle singole opere di uno dei cineasti più originali e venerati del secondo Novecento. Di ogni film si percorre la genesi; si evoca la trama narrativa e la potenza figurativa; si ricostruisce, attraverso la selezione di una mole poderosa di recensioni, l’accoglienza critica italiana, francese e americana, in un serrato e dialettico confronto di voci. Un’attenzione inedita viene riservata ai progetti irrealizzati, Il viaggio di G. Mastorna e Viaggio a Tulum.

ACQUISTA SU CINESTORE