01/04/2020

Cineclub a distanza #2

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Lunedì 30 marzo si è tenuto il secondo appuntamento “live” della nuova rubrica “Cineclub a distanza“, rivolta specificamente a ragazze e ragazzi (ma aperto a tutti!) appassionate/i di cinema, per condividere il nostro amore per la Settima arte.
A partire dai titoli della rubrica settimanale di approfondimento “Consigli per giovani cinefili al tempo del Coronavirus“, un nuovo doppio incontro a distanza in diretta social, questa volta dedicato all’universo Sergio Leone e Per un pugno di dollari.


Ogni lunedì, sul profilo Facebook della Cineteca, una doppia diretta a cura di Schermi e Lavagne – Dipartimento educativo della Cineteca di Bologna dedicata a un grande classico del cinema: iniziamo con un live di introduzione al film seguito dalla visione – autonoma ma contemporanea – del cult movie sulle piattaforme di distribuzione online che lo rendono disponibile; ci ritroviamo poi, sempre online, alla fine del film per discuterne insieme (noi ne parliamo in video e voi potete fare domande e osservazioni nei commenti al post).

Abbiamo cominciato lunedì 23 marzo con Il dottor Stranamore. Nell’ultima puntata, Simone Fratini dello staff di Schermi e Lavagne ha introdotto Per un pugno di dollari e, successivamente, parlato insieme agli spettatori “a distanza” del film di Sergio Leone.

Clicca sull’immagine per recuperare l’introduzione al film:

E qui la discussione successiva alla visione di Per un pugno di dollari.

Prossimo appuntamento lunedì 30 marzo con Ladri di biciclette di Vittorio De Sica.

p

Progetto nato dalla collaborazione tra la Cineteca di Bologna, il Liceo Malpighi – Accademia Video Making e il magazine Dire, fare, insegnare.