20/06/2019

Aspettando Il Cinema Ritrovato… torna il Gelato Ritrovato con il Sorbetto di Musidora!

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Il Cinema Ritrovato festeggia i sedici anni della rassegna “Cento anni fa” proponendo ai suoi ospiti il Gelato Ritrovato, a cura del Gelatuaro (via San Vitale, 98).
Gianni Figliomeni sarà presente per farci scoprire il gelato di cento anni fa nel cortile della Cineteca di Bologna (Piazzetta Pier Paolo Pasolini).

“Nella mia clientela annoveravo tutto ciò che di eletto vanta Bologna.
Il grande poeta Carducci mi trattava con famigliare dimistichezza e, quando veniva nel mio negozio per darmi ordinazioni, mi cercava benevolmente: ‘Dov’è il napoletano di Bologna?’ alludendo al mio lungo soggiorno in Napoli, dove ho imparato l’arte mia”.
Giuseppe Enrico Grifoni

Anche quest’anno Figliomeni propone un gusto dal ricettario del 1911 del gelatiere bolognese Giuseppe Enrico Grifoni: il Sorbetto di Musidora, per celebrare una delle icone del programma del Cinema Ritrovato 2019!
Musidora, ovvero Jeanne Roques (1889-1957), nasce come attrice prima di diventare regista e produttrice di film. Musa dei Surrealisti e figure come Fritz Lang e Alain Resnais, Musidora dirige film in Francia e Spagna, come Pour Don Carlos (1921), proposto quest’anno.
È difficile rendere omaggio a una donna che incarna tutte le arti, dalla poesia alla danza, dal romanzo alle arti visive, ma Il Gelatauro si cimenta con il Sorbetto di Musidora: Pan di Spagna imbevuto del liquore francese Chartreuse, tuffato nel sorbetto di cioccolato firmato Grifoni (1911).
Il Trattato di gelateria di Enrico Giuseppe Grifoni, il ricettario oggi recuperato da cui è tratta la ricetta, sarà messo in vendita presso la Biblioteca Renzi durante il Festival.