22/08/2020

Aspettando Il Cinema Ritrovato: gli 80 anni del ‘Grande dittatore’

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

80 anni per uno dei film più grandi di sempre: era il 1940 quando Charlie Chaplin scolpiva nella storia del cinema Il grande dittatore. E sabato 22 agosto la Cineteca di Bologna – che da 20 anni si dedica al restauro dell’opera di Chaplin – celebra Il grande dittatore con la proiezione del restauro in Piazza Maggiore (e in contemporanea alla BarcArena). Una serata, promossa da Canon, che ci accompagna verso la 34ª edizione del festival Il Cinema Ritrovato, che si inaugurerà martedì 25 agosto e che fino al 31 agosto presenterà 400 film in 7 sale cinematografiche e 3 arene all’aperto.

Il grande dittatore fu il primo film di Chaplin completamente scritto e meticolosamente pianificato e sono poche le eccezioni in cui la scrittura lasciò spazio all’improvvisazione, non a caso in due momenti del film completamente muti, due vere e proprie danze.
La prima: la rasatura coreografata sulle note della Danza ungherese n. 5 di Brahms, che Chaplin provò e riprovò per oltre tre ore il pomeriggio del 30 settembre 1939, utilizzando una versione riorchestrata della musica.
La seconda – una sorta di risposta speculare della prima – quella di Hynkel con il mappamondo accompagnata dal preludio del Lohengrin di Wagner, più pianificata nei movimenti (anche perché prevedeva l’uso di funi) ma comunque riscritta da Chaplin, che eliminò la spada e l’ombrello che figuravano nell’ultima versione scritta.
A queste, possiamo aggiungere il primo comizio di Hynkel, in finto tedesco, in cui i dialoghi riportano solo la parola “gergo”.

  • Vai all’evento in Piazza Maggiore e BarcArena
  • Ricordiamo che sabato 22 agosto verrà attivato il sistema di prenotazione che consentirà agli accreditati di riservare il proprio posto nelle diverse sale del festival. Scopri di più sulle modalità di prenotazione.