1898. Cinema Anno 3

Scienza e finzione, religione, cinegiornali e numeri di varietà: la produzione cinematografica del 1898 offre una godibilissima ricchezza. Una figura cruciale di quell’anno fu William Kennedy Dickson che diresse la produzione della Mutoscope and Biograph Syndicate, fondò filiali in Francia, Olanda e Germania, e girò – in un favoloso formato 68mm – spiagge, barche, regine e perfino il Papa intento a benedire la macchina da presa. I fratelli Lumière imboccarono la strada dei lungometraggi con una Vita di Cristo in tredici scene; e Georges Méliès, destreggiandosi tra le sue quattro teste ridenti, salvò il mestiere del cinema itinerante. Da Praga ci arrivano, in nuovi restauri, i primi film cechi girati nel 1898 da Jan Krizenecky.
Programma a cura di Mariann Lewinsky

 

Foto: St Mark Square in Venice