Sab

23/06

Teatro Comunale di Bologna > 18:30

CONVERSAZIONE CON MARTIN SCORSESE

Martin Scorsese dialoga con i cineasti italiani Jonas CarpignanoMatteo GarroneValeria GolinoAlice Rohrwacher.

 

Il Cinema Ritrovato 2018 parte sotto la stella di un padrino d’eccezione, Martin Scorsese, acclamato maestro del cinema americano i cui film si sono impressi indelebilmente nella storia di quasi mezzo secolo di cinema. Se esiste lo spettatore ideale del nostro festival, è lui, il cineasta che più si è nutrito di cinema, che più ha fatto per il restauro e la trasmissione del cinema, mosso da un’inesauribile curiosità verso il lavoro di colleghi di tutte le epoche e di tutti i paesi. Con la sua presenza, Scorsese sigilla un rapporto di lunga data con la Cineteca, culminato con i numerosi restauri di capolavori della storia del cinema e di cinematografie mondiali dimenticate, promossi da The Film Foundation e dal World Cinema Project.
Il regista sarà protagonista della prima lezione di cinema di questa edizione del festival. Scorsese ha origini italiane (i bisnonni emigrarono dalla provincia di Palermo agli Stati Uniti alla fine dell’Ottocento) e adora il cinema italiano (ha diretto un film che è un atto d’amore, Il mio viaggio in Italia). Era naturale che l’incontro fosse animato da quattro registi italiani di grande talento, Alice Rohrwacher, Valeria Golino, Matteo Garrone e Jonas Carpignano.

 

I biglietti per assistere a questo evento sono esauriti

 

Foto: Courtesy Brigitte Lacombe

 

Video integrale:

Info

Sabato 23/06/2018
18:30