Cinefilia Ritrovata: focus sugli appuntamenti del Progetto Keaton

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Gli approfondimenti della redazione di Cinefiliaritrovata.it e del team Sguardi giovani sui due appuntamenti del Progetto Keaton al Cinema Ritrovato 2018.

Lo spaventapasseriIo e la vacca
Lo spaventapasseri fa di Buster Keaton un “architetto dadaista”, così lo definisce Gilles Deleuze. Ciò in cui si esibisce, insieme al gigante coinquilino, il piccolo uomo è una specie di orchestrazione degli elementi casalinghi come se fossero una perfetta macchina a motore”.
Leggi l’articolo di Carolina Caterina Minguzzi

The Navigator:
“30 giugno 2018: la proiezione bolognese di The Navigator, con tanto di accompagnamento musicale dal vivo, è un successo di pubblico. 94 anni dopo la sua uscita, la gente continua a convergere verso le sale che lo proiettano e a divertirsi, nonostante la comicità si sia evoluta in altre direzioni per tutto questo tempo”.
Leggi l’articolo di Dario Ricci