10 cult movies al Cinema Ritrovato 2018

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Proponiamo una selezione di film cult proiettati nella sala del Cinema Arlecchino durante Il Cinema Ritrovato, con gli approfondimenti del team critico di Cinefilia Ritrovata e le foto delle serate.

The Apartment (L’appartamento) di Billy Wilder (USA/1960), presentato da Volker Schlöndorff e Frédéric Bonnaud
Leggi l’approfondimento critico di Carolina Caterina Minguzzi

Alien di Ridley Scott (USA-GB/1979)
Leggi l’articolo di Carmen Spanò sulla colonna sonora del film

Revenge of the Creature 3D (La vendetta del mostro) di Jack Arnold (USA/1955)
Leggi l’articolo di Gregorio Zanacchi Nuti e l’approfondimento di Marco Scaletti sui mostri Universal

The Birds (Gli uccelli) di Alfred Hitchcock (USA/1963)
Leggi l’articolo di Gregorio Zanacchi Nuti e l’approfondimento di Marianna Curia sulla colonna sonora del film

The Producers (Per favore, non toccate le vecchiette) di Mel Brooks (USA/1968)
Leggi l’approfondimento critico di Eugenia Carraro

What Ever Happened to Baby Jane? (Che fine ha fatto Baby Jane?) di Robert Aldrich (USA/1962), presentato dall’assistente di Bette Davis Kathryn Sermak
Leggi gli articoli di Gregorio Zanacchi NutiDario Ricci, e l’approfondimento di Marco Scaletti sulla faida più famosa di Hollywood

Deliverance (Un tranquillo weekend di paura) di John Boorman (USA/1972)
Leggi l’articolo di Gregorio Zanacchi Nuti e l’approfondimento musicale di Vincenzo Palermo

Suspiria di Dario Argento (Italia/1977), presentato da Luciano Tovoli e Luca Guadagnino
Leggi l’articolo di Andrea Pedrazzi e l’approfondimento di Vincenzo Palermo sulle sonorità del film

The Godfather (Il padrino) di Francis Ford Coppola (USA/1972)
Leggi gli approfondimenti critici di Stefano Careddu e Federica Marcucci

The Exorcist (L’esorcista) di William Friedkin (USA/1973)
Leggi l’articolo di Federica Maragno

Nella gallery, foto di Lorenzo Burlando e Margherita Caprilli